museo ecclesiastico, Milo Posti da vedere
Museo ecclesiastico


German French English Italian Greek
Venus de Milo
Alberghi - Camere/Appartamenti/Monolocali - Villas for Rent - Mulini a vento
Campeggio - Noleggio auto - Ristoranti-Taverne - Wedding planning - Spiagge
Gite - Agenzie turistiche - Vendita immobili - Agriturismo
Geografia - Centri abitati - Informazioni - Posti da vedere - Geologia - Storia - Links - Link to us - Sitemap
 
Museo archeologico - Il museo di arte popolare - Museo minerario - Catacombe
Museo ecclesiastico - Chiese - Miniere di zolfo - Feste popolari
 
   
 
museo ecclesiastico, Milo
     
museo ecclesiastico, Milo
museo ecclesiastico, Milo
museo ecclesiastico, Milo
   
(Prego cliccare sulle fotografie)

Molto vicino alla spiaggia di Adamante, si trova la chiesa millenaria di Aghia Triada, nei cui locali è ospitato il museo ecclesiastico di Milo. In questo museo si trova la gran parte dell'eredità artistica di secoli dell'isola di Milo: icone e statue di legno che ci riportano alla fiorente economia del periodo veneziano, a ex-voto di abitanti di Milo emigrati in Russia.

La chiesa, che viene definita dagli esperti come «basilica a tre arcate, con cupola sull'arcata centrale», è un monumento architettonico molto interessante. Fu costruita, secondo qualcuno, immediatamente dopo la cosiddetta «Battaglia per le icone» (842 d.C.) e subì molti restauri; fra cui quello eseguito durante l'occupazione francese fu il più importante, perché di questo sono rimasti i segni più evidenti nella struttura architettonica.

Oltre che a conservare il suo carattere di luogo sacro, la chiesa funziona come pinacoteca e riunisce il maggior numero di immagini sacre dell'isola. Vi si possono ammirare icone del XIV secolo, ad esempio una rara «Deposizione», opere della scuola cretese, come pure molti dipinti di Emanuele e Antonio Skordilis, i pittori cretesi che, installatisi a Milo dal 1647 in poi, portarono aria nuova nella pittura del periodo postbizantino, basandosi sulle incisioni su rame di origine fiamminga.

Inoltre, le icone, gli epitaffi, i leggii di legno intarsiato le iconostasi del XVII secolo, il trono di legno e i templi della stessa epoca, i calici d'argento e gli incensieri del XVIII secolo, gli ex-voto d'oro (anelli, collane, orecchini, ecc.) sono le testimonianze di un alto livello artistico, ma danno contemporaneamente un'idea dell'arte ecclesiastica popolare di Milo.

Lo stile architettonico, così raro nel suo genere, di questa chiesa antichissima, e i pezzi da museo che vi si trovano, provocano nei visitatori un'emozione particolare, non solo come elementi della tradizione ortodossa, ma anche come opere d'arte di alto livello. (Dal libro «La chiesa di Aghia Triada di Adamante» di Gregorio Belivanakis.


Museo archeologico - Il museo di arte popolare - Museo minerario - Catacombe
Museo ecclesiastico - Chiese - Miniere di zolfo - Feste popolari


   
Si consiglia analisi dello schermo:
1024x768
© Mallis Publishings Progettazione: Mallis edition
fotografie: Nikos Vitsovits
by SEO Chicago
Milos